Skip to main content

Sostegno per l’acquisto di servizi innovativi per la transizione digitale delle imprese

In uscita un nuovo bando di Regione Toscana dal titolo:

“Azione 1.1.3 – Sostegno per l’acquisto di servizi innovativi per la transizione digitale delle imprese”

Tipologia di agevolazione: Sovvenzione/ contributo a fondo perduto ai sensi del GBER (art 28 Reg UE 651/2014)

Strumento di attuazione: Bando a sportello automatico

Destinatari: micro, piccole e medie imprese

Il bando si suddivide in tre ambiti:

  • Intelligente, a cui sono destinati 18.000.000€;
  • Sostenibile, a cui sono destinati 12.000.000€;
  • Sicura, a cui sono destinati 5.000.000€

Gli inventivi sono soggetti ad incrementi intensità d’aiuto sui servizi principali obbligatori

  1. del 5% per integrazione con servizi di supporto alla digitalizzazione (nel caso di integrazione con servizi di supporto alla sicurezza informatica l’incremento è del 10%)
  2. del 10% per integrazione con servizi di supporto della sostenibilità

Per quanto riguarda la sezione “Sostenibile” l’obbiettivo è supportare le imprese toscane nella transizione ecologica mediante l’applicazione di innovativi metodi organizzativi di lavoro e dei processi di produzione. Sostegno degli investimenti innovativi immateriali finalizzati ad acquisire:

  • Servizi di supporto alla certificazione per la sostenibilità (carbon footprint, Eco Label, Der Blaue Engel…);
  • Servizi per l’efficienza e la responsabilità ambientale;
  • Servizi a supporto dell’economia circolare (analisi LCA);
  • Servizi per l’efficienza energetica (monitoraggio e gestione dell’energia, diagnosi energetica).

L’intensità d’aiuto sui servizi principali/obbligatori è del

  • 50% per le medie imprese
  • 60% per le piccole imprese
  • 70% per le microimprese

Per approfondimenti >

 


 

Sostenibile:

Incentivo totale disponibile: 12.000.000,00 €

L’intensità d’aiuto sui servizi principali/obbligatori è del

  • 50% per le medie imprese
  • 60% per le piccole imprese
  • 70% per le microimprese

Incrementi intensità d’aiuto sui servizi principali obbligatori

  1. del 5% per integrazione con servizi di supporto alla digitalizzazione (nel caso di integrazione con servizi di supporto alla sicurezza informatica l’incremento è del 10%)
  2. del 10% per integrazione con servizi di supporto della sostenibilità

Obiettivo: Supportare le imprese toscane nella transizione ecologica mediante l’applicazione di innovativi metodi organizzativi di lavoro e dei processi di produzione. Sostegno degli investimenti innovativi immateriali finalizzati ad acquisire:

  • Servizi di supporto alla certificazione per la sostenibilità (carbon footprint, ISO 14001, Eco Label, Der Blaue Engel…);
  • Servizi per l’efficienza e la responsabilità ambientale;
  • Servizi a supporto dell’economia circolare (analisi LCA);
  • Servizi per l’efficienza energetica (monitoraggio e gestione dell’energia, diagnosi energetica).

Integrabili con uno o più servizi le cui spese non possono essere superiori al 40% quali

  • Servizi di supporto alla digitalizzazione
  • Gestione temporanea d’impresa
  • Ricerca contrattuale

Integrabili con uno o più servizi le cui spese non possono essere superiori al 15% quali

  • Servizi a supporto del benessere e dei sistemi di governo aziendale
  • Altri servizi del Catalogo (non ancora uscito)

Per maggiori informazioni, contattaci >