Skip to main content

Per il calcolo della carbon footprint di prodotti e servizi, si utilizza la norma ISO 14067:2018, che illustra i principi, i requisiti e le linee guida per la quantificazione e la comunicazione dell’impronta di carbonio dei prodotti (CFP) (compresi sia i beni che i servizi), sulla base delle emissioni e degli assorbimenti di gas serra nell’intero ciclo di vita di un prodotto.

Questa ISO è caratterizzata dal fare specifico riferimento al prodotto anziché all’intero sistema di gestione.

Pur occupandosi solamente degli impatti sul clima, la norma utilizza i principi degli standards di LCA Life Cycle Assessment con i quali è quindi interamente compatibile: la norma prevede l’inclusione di tutte e 4 le fasi dell’LCA, ovvero la definizione dell’obiettivo e dell’ambito, l’analisi dell’inventario, la valutazione dell’impatto e l’interpretazione.

COSA POSSIAMO FARE PER TE

RENERWAVE si occupa di impronta di carbonio di prodotti e servizi, affiancando il cliente dalle fasi preliminari fino al processo di certificazione da parte di ente terzo accreditato.

Seguiamo il cliente nelle diverse fasi necessarie alla stima dell’impronta di carbonio di prodotto:

  • nella definizione degli obiettivi, dei confini del sistema e dell’unità funzionale;
  • nella definizione di procedure e gestione delle informazioni;
  • nella definizione dei metodi di calcolo e nella raccolta dati;
  • nelle metodologie di stima degli impatti;
  • nella quantificazione e rendicontazione finale;
  • nell’analisi dei risultati e nelle proposte di miglioramento.
  • nelle diverse fasi del processo di certificazione di sostenibilità, rilasciata poi da ente terzo accreditato.